lifestyle, beauty and more by Gaia Magenis

Pancakes light: la ricetta per coccolarsi con qualche senso di colpa in meno

Ode al pancake: la ricetta facile, veloce e nella versione light, senza uova, perfetta anche per chi è vegano

La colazione è l’ottava meraviglia del mondo. Sopratutto quelle durante i week end, dopo aver dormito qualche ora in più, dopo aver poltrito da sveglia nel letto, dopo essermi resa conto che posso dedicare un po’ di tempo solo e solamente a me stessa.

Proprio per questo, durante il fine settimana, o almeno la domenica, voglio trattarmi bene. Prendermi i miei tempi e godermi qualche vizio, proprio come i pancakes. E me li godo ancora di più da quando ho trovato una fantastica versione light, non solo super leggera è anche perfetta per i vegani.

Se come me amate i pancake, sapete bene che oltre ad essere buonissimi sono una bomba calorica non indifferente. Ma perché togliersi questo sfizio? Girando in rete ho trovato diverse ricette, ma per un motivo o per un altro non mi hanno ispirato, finché sono capitata su un blog di cucina dove ho trovato la ricetta perfetta.

Le dosi, per circa 6 pancakes, sono:
150 g di farina 00
50 g di zucchero
200 g di acqua
2 cucchiaini di olio d’oliva
1 pizzico di sale
1 cucchiaino colmo di lievito per dolci

Il procedimento è semplicissimo. Unite prima gli ingredienti asciutti e poi i liquidi, come olio e acqua, e sbattete bene con una frusta in modo da evitare i grumi. Fate scaldare una padella, ungetela leggermente e versate tre cucchiai di pastella al centro, in questo modo il pancake verrà della dimensione e dell’altezza giusta. Ricordate: i pancakes non sono crepes, quindi devono essere leggermente alti e un pochino spugnosi.

Piccolo consiglio: attenzione alla cottura, io preferisco tenerli un attimo indietro e girarli più volte. Se cuociono troppo rischiano di diventare secchi e perdore la loro pancakitudine.

Da soli non sono per niente male, ma potete accompagnarli con caramello, burro, marmellata, composta o con il nettare degli dei, chiamata anche nutella. Io ho optato per l’ultima opzione, insieme alle fragole tagliate sottili: il paradiso!

E poi, cosa fondamentale: i pancakes con fragole e nutella sono così belli da instagrammare!



1 thought on “Pancakes light: la ricetta per coccolarsi con qualche senso di colpa in meno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *