Ultimi Articoli

#OperazioneVolume: Gliss by Testanera Vs Collistar

Io ho un problema: i capelli piatti! Da anni cerco di combatterli e di sconfiggerli, ma proprio non ci riesco. Non chiedo molto, giusto un pochino di volume alle radici, giusto per dare un pochino di tono a questi spaghetti lisci e troppo lunghi. Ovviamente ho provato a tagliarli in modo da alleggerirli, momentaneamente la situazione è migliorata...e infine 'plof' sono ricascata nel tunnel del capello a spaghetto piatto, senza volume e orribile..

Oltre ad essere fini e senza volume i miei capelli sono decisamente grassi, quindi devo fare molta attenzione ai prodotti che metto, sopratutto vicino alle radici. Per esempio per i miei capelli le polverine volumizzanti sono pessime.


Tra i mille tentativi per dare volume ai miei capelli citiamo: asciugarli a testa un giù, shampoo volumizzante, cotonatura alle radice (tecnica pericolosissima) e infine polverine volumizzanti. Bene #epicfail su tutti i fronti.

Forse, ma lo dico sottovoce, ho trovato il prodotto che fa per me: le mousse/schiume volumizzanti. Oggi vi parlo della Mousse Volume Effetto Immediato di Collistar e della Supreme Volume Express-Mousse di Gliss by Testanera.

La Mousse Volume effetto immediato di Collistar, 100 ml per 12-13€, pao 18 mesi e la trovate in profumeria, è consigliata per capelli fini e senza volume, esattamente come i miei. All'inizio ero un po' terorrizzata all'idea di utilizzare questo prodotto, memore delle classiche schiume per i capelli ricci che utilizzano le mie amiche, avevo il terrore di ritrovarmi con i capelli appesantiti e incollosi.
E' proprio qui che mi sbagliavo: il prodotto è liquido e diventa mousse grazie all'erogatore 'a pompetta' (noto termine tecnico).

Il prodotto, una volta erogato, è davvero leggero, la consistenza è quasi impalpabile e lo stesso effetto lo si ottiene una volta applicata la mousse sui capelli. Nonostante si debba applicare sulle radici, in modo da strutturarle e dargli volume, i capelli non risultano affatto appesantiti e non ne risentono neanche col passare delle ore, continuo a lavarli ogni giorno proprio come prima…

Funziona? Beh i capelli non diventano stile zia Assunta de ‘La Tata’, ma i miei capelli son decisamente più gonfi e il ciuffo è quello che ne risente di più: non è più spiaccicato sulla fronte, ma rimane ampio e vaporoso, nonostante cappelli, berrette, coda e mani nei capelli (maledetto vizio).

Ho incrociato la mousse Supreme Volume Express-Mousse di Gliss un giorno al supermercato e, dato che la mia di Collistar era ormai agli sgoccioli, ho deciso di acquistarla, approfittando anche dell’offerta, se non ricordo male intorno ai 6 € al posto di 8€ per 125ml con un pao di 12 mesi.

Il concetto è esattamente lo stesso, funziona nello stesso identico modo: prodotto liquido che si trasforma in mousse grazie all’erogatore e deve essere applicato sulle radici per cercare di dare volume ai capelli. Il prodotto funziona più che bene, proprio come quello di Collistar, ovviamente non si otterrà mai un effetto esagerato, ma i capelli risultano decisamente più sostenuti.

Difficile scegliere tra uno e l’altro prodotto, ma devo dire che la mousse di Gliss la consiglio per chi ha i capelli un pochino più secchi, perché nonostante sia morbidissima e leggerissima, tende a lasciare i capelli un pochino più appesantiti. La differenza si nota anche dopo l’erogazione del prodotto sulla mano prima di applicarlo, la seconda sembra quasi più pesante e bagnata. Piccoli dettagli che possono fare la differenza in base al tipo di capello che abbiamo.

Non posso che promuovere entrambe mousse, e ve le consiglio ovviamente scegliendo quella più adatta ai vostri capelli: la Collistar per chi ha capelli grassi o che tendono ad appesantirsi facilmente, mentre quella di Gliss by Testanera è perfetta per chi, oltre al volume, desidera nutrire ulteriormente i
capelli.

_G_

Guarda anche

0 commenti