Ultimi Articoli

NOTD "Poteva andare meglio"

Come già accennato qualche post fa, l'estate appena (ahimè) passata è stata piena di esperimenti smaltiferi di ogni genere.

Approfittando del tempo libero e della tanta voglia di fare, ho deciso di provare uno smalto mai usato (Rock Solid di Orly) e di dare un'altra possibilità a 2 smalti che mi avevano fatto cadere le braccia (Turned Up Turquoise di China Glaze e Androgynie di Orly).


Rock Solid è un grigio scuro tempestato di glitter olografici. 
Per evitare la sofferenza di toglierlo in mezza giornata con il solvente, l'ho applicato sopra ad una base di acqua e vinavil, destinandolo ad una fine decisamente precoce.

Della serie "breve, ma intenso", me lo sono goduta parecchio.  
Il colore di piace, reso interessante soprattutto dai riflessi dei glitter, a cui ho deciso di dare una botta di vita in più con una passata di Fairy Dust di China Glaze.


Con l'accoppiata Turned Up Turquoise e Androgynie non è andata così bene (ma comunque meglio rispetto al primo tentativo che avevo fatto).

Turned Up Turquoise non si è smentito: stesura abbastanza difficile a strisciate, dovuta forse anche alla sua consistenza molto fluida, poco coprente, asciugatura lenta, decisamente ostico. 
Il risultato finale è abbastanza buono, ma ci vuole forza di volontà per arrivarci. Tre passate sono d'obbligo.

Androgynie è stato una pugnalata al cuore.
Dalla boccetta sembrava un bel nero pieno costellato di enormi glitter. Sull'unghia è un nero smorto, traslucido e poco coprente. 
La durata non mi ha lasciato un po' delusa calcolando a come mi hanno abituata gli smalti Orly fino ad oggi.
Ho cercato di limitare un po' i problemi applicandolo sopra ad uno smalto nero, per un risultato molto più soddisfacente.

Gli esperimenti di Lallo per oggi si chiudono qui! 
Diteci la vostra ;)


*L*

Guarda anche

0 commenti