Ultimi Articoli

#avedaearthmonth _ aiutiamo Aveda a far del bene

Quante volte vi, anzi, ci è capitato di aprire un rubinetto e poi spostarci da un'altra parte, magari prese da mille altre faccende? Oppure lasciar scorrere l'acqua mentre ci laviamo i denti alla mattina, e rimanere per qualche minuto a metà tra lo stato catatonico e una perlustrazione del viso per scovare punti neri e imperfezioni?


Lo facciamo tutti e se dovessimo vedere i litri sprecati ci prenderebbe un vero e proprio colpo. Per farci perdonare per queste 'piccole' distrazioni possiamo aiutare Aveda a raccogliere i fondi necessari per finanziare i progetti dedicati all'acqua potabile.
Durante il Mese della Terra, aprile, sarà possibile contribuire al sostegno dei progetti istituiti da Aveda, attiviti fin dal 1999, a cui quest'anno si aggiunge un importante partner il Cesvi, ONG italiana presente in 26 Paesi in tutti i continenti con progetti di educazione ambientale e sviluppo sostenibile.




In tutti i Saloni Aveda sarà possibile donare 2 euro per ogni servizio colore prenotato, che andranno a sostegno delle iniziative in corso, oppure, per chi è di passaggio a Milano, potrà recarsi all'Aveda Education Center, in via Turati 40, nei giorni 4-10 (purtroppo già passati) e 22 aprile richiedendo una seduta di taglio o piega a fronte di una piccola donazione.

Grazie alla partnership con Cesvi, anche Cristina Parodi sosterrà le inizaitva a favore del mese della terra. Dal 22 al 28 aprile, è possibile aggiudicarsi, attraverso un'asta su ebay nella pagina di Cesvionlus, una t-shirt autografata dalla giornalista, con un messaggio ben preciso: "I love life I save water".

Ma quali progetti verranno finanziati con i soldi raccolti nel 2013? Quest'anno i soldi saranno idirizzati al progetto di Cesvi in Uganda, attivo dallo scorso maggio.  L’intervento punta allo sviluppo economico in ambito agricolo della popolazione di Lango (Nord Uganda) con la costruzione di 15 nuovi pozzi e la ristrutturazione di 24 fonti idriche che favoriranno l’accesso all’acqua, minimizzando il tempo “perso” nel tentativo di raccogliere la stessa.


Avete una vita troppo frenetica e il parrucchiere non rientra nei vostri programmi? Niente scuse per fare del bene. Dal primo aprile e durante il mese di maggio, potrete acquistare la Candela Light the Way, ispirata agli aromi e alle spezie del Madagascar e a base di oli essenziali di origine biologica. Vetro riciato al 100% e carta riciclata al 70%, stampata con inchiostro di soia, decorata con disegni realizzati dagli studenti dell’Association School nell’Ampasimanjeva, bambini, che prima utilizzavano acqua proveniente da fiumi sporchi e infettati dai coccodrilli, hanno creato disegni per dimostrare come la loro vita sia cambiata dopo la costruzione di una risorsa d’acqua sicura vicino a casa.

L'intero ricavato, 15,00€, sarà devoluto a Global Greengrants Fund, con cui Aveda ha riconfermato il proprio impegno per promuovere il suo approccio globale a favore della salvaguardia dell’ambiente nel mondo e delle persone che ci vivono.

Per una buona volta possiamo andare dal parrucchiere e dire: 'L'ho fatto per una giusta causa!'


Guarda anche

0 commenti