Ultimi Articoli

Essence - Chic Reloaded

Essence, cribbio, cos'è successo?! 
I tuoi smalti sono sempre stati di buona qualità, la boccetta perfettamente incastrabile nella mia scatola della felicità (aka porta-smalti) e il pennellino non aveva davvero nulla di sbagliato.
Perchè ora me la devo vedere con uno Chic Reloaded che non dura una mazza, con una boccetta dal culo grosso e con un pennellino tagliato a caso?! Chettihoffatto? ç_ç


Lo so che introdotto così questo prodotto potrebbe sembrare uno sfacelo, ma recuperando un po' di calma alcuni lati positivi si possono anche trovare...
In primis, il colore è davvero particolare: un douchrome verde-viola che nella mia foto fa pena, ma che al sole risplende in tutta la sua bellezza.
La stesura è semplice nonostante il pennellino tagliato orribilmente. Studiato -nella teoria- con una forma a petalo per agevolare l'applicazione, nella pratica è una cosa di forma strana con setole di lunghezze pressoché casuali. Un casino.
La coprenza è ottima già dalla prima mano, la seconda gliela si dà più per abitudine che per altro.
L'asciugatura è un altro punto a vantaggio dello Chic Reloaded: rapida e impeccabile.
E ora arriva il tasto dolente: la durata.
In genere con gli smalti Essence mi sono sempre trovata bene, mi sembra inutile dire che ci sono rimasta malissimo quando, al secondo giorno, mi sono ritrovata con metà delle unghie completamente scrostata.
Spero sinceramente di avere trovato la classica boccetta sfigata, perchè se la formula è stata modificata e sono tutti così siamo messi maluccio.
In genere apprezzo i restyling fatti per rendere i prodotti più funzionali e appetibili, ma sta volta mi sa che non ci siamo...


*L*

Guarda anche

0 commenti