Ultimi Articoli

Mascara Vamp & Active Light per "Diventa Pupa Makeup Styler"

Forse lo sapete forse no, ma partecipo al concorso per diventare IT beauty blogger per Grazia. Forse lo sapete forse no, ma sono stata selezionata per un concorso, interno al contest stesso, nato da una collaborazione tra Grazia e Pupa Milano. Questo è uno dei due post per partecipare, ma dato che non voglio tirarvi per le lunghe, se ne volete sapere di più su chi cosa e come, ve lo spiegherò in fondo al post, meglio parlare dei prodotti...se avete voglia di sapere cosa ne penso..

In questo post vi racconterò di due prodotti, uno per occhi e uno per il viso, facendone una recensione o almeno provandoci.

Beh sei blogger, lo fai da un po', cosa vuoi che ci voglia a fare una recensione no!? eh già..se non fosse che i prodotti li ho da pocchissimo in mano e non sono buona a fare una review di primo impatto...pensa che ti ripensa..pensa che ti ripensa ho deciso di parlarvi di:
- mascara pupa vamp nelle colorazioni:300 e 500. Perchè? Perchè l'ho già testato mesi fa, nella colorazione nera, e quindi posso parlarne, sia dei pro che dei contro.
- fondo active light nelle colorazioni 010-011-020. Perchè? Perchè più o meno sono andata ad esclusione per gli altri prodotti, e forse posso dirvi qualcosa.

Da chi inizio? Partiamo dal mascara.

Image Hosted by ImageShack.us

Non fate finta di niente e ammettete che almeno una volta avete letto una recensione, visto una video-review, passate davanti allo stand e detto 'mmm...ni...mah..non so'...beh se non l'avete fatto, l'ho fatto io per voi. Poi ho ceduto e ho preso la versione nera.

Vi devo raccontare la rava e la fava del packaging? semplice, comodo e lineare, non credo ci sia altro da dire. passiamo alla parte interessante, il prodotto: il mascara pupa vamp è disonibile in sei colori dal nero, marrone, viola, verde, blu e blue elettrico e tutte le colorazioni promettono tutte 'Un mascara rivoluzionario per ciglia esagerate dal volume smisurato.'...uhm..si...

Image Hosted by ImageShack.us

Partiamo dallo scovolino: ha tante, ma tante setole sagomate a forma di clessidra sinuosa,e finisce leggermente a punta, questo può aiutare a recuperare le micro ciglia interne e quelle della rima inferiore, ma se siete delle ciospe come me, sicuro che vi sporcate.

Se siete amanti delle consistenze liquidi e fluide, mi spiace, ma passate ad altro. Questo mascara tende ad essere bello corposo e la quantità di fibre dello scovolino non aiutano a 'alleggerire' questa situazione, fortunatamente una volta applicato il prodotto non è così strong come di primo impatto. L'effetto volume sulle mie ciglia sfigate è visibile, risultano sia ben divise, cosa che mi piace molto, ma decisamente corpose, niente effetto bambola assassina, con ciglia sparate, o ragno.

Io consiglio di applicarlo una volta, aspettare qualche minuto, per me il tempo di cipria e blush, e passare una seconda volta per rendere il tutto più corposo.

Image Hosted by ImageShack.us


Le versioni colorate, almeno le due che ho provato io, non hanno nulla da invidiare al classico nero. Entrambi, sia il blu che il verde, hanno un colore intenso e non hanno bisogno di una base nera per 'tirar fuori' il colore. Il numero 300 è decisamente il mio preferito tra i due, con il suo sottotono viola e la base scura riesce ad essere un colore discreto, mettendo in risalto il verde dei miei occhi -ho gli occhi verdi e, ogni tanto, me ne vanto-.

L'emerald green, bello è bello come colore, è anche una sfumatura perfetta per il 2013, visto che Pantone ha eletto 'Emerald' come colore dell'anno, ma su di me sta proprio male. Già le mie ciglia sono chiare, e sono costretta a tingerle, con un colore così luminoso sto proprio male, inoltre cozza, e non poco, con i miei occhi (virano troppo sul grigio).

Purtroppo con me questo mascara non ha avuto una durata pazzesca, dopo poco tempo l'ho dovuto buttare perchè la formulazione era diventata troppo troppo troppo pesante una volta applicata sulle ciglia. L'unica spiegazione che mi sono data è l'aria, semplicemente si è seccato troppo velocemente. Qualche amica mi ha consigliato di fare molta attenzione durante la chiusura, va stretto molto bene e ogni tanto è meglio pulire la vite per evitare che si depositi troppo prodotto, visto che il foto di uscita è molto stretto, e renda difficoltosa la chiusura conseguente ingresso d'aria.

Beh Pupa la trovate un po' ovunque, di certo la reperibilità non è un problema, prezzo 15,10€, ecco questa è l'unica cosa che mi frena.

Passiamo al fondotinta.

Recensirlo non è per niente facile, l'ho tra le mani troppo poco tempo e posso dirvi le mie prime impressioni.

Image Hosted by ImageShack.us

Il fondo si trova in un boccetto di vetro opaco, dove sono scritte le specifiche tecniche del fondotinta.La dicitura attivatore di luce deriva dall'uso di 'Un mix di Polveri Sferiche e Pigmenti Luminosi che attivano ed esaltano la naturale luminosità del viso.'.

Ultimamente i prodotti che puntano sulla luminosità stanno tornando molto sul mercato, effettivamente se la luce viene riflessa nel modo corretto le ombre e i difetti vengono mascherati, ma è un discorso lungo.

Il fondo ha un classico erogatore a pompetta, le mio caso bastano un paio di erogazioni per coprire nel modo necessario tutto il viso. Io applico questo fondo, ma in generale con tutti i fondotinta, con un buffing brush.

Image Hosted by ImageShack.us

Secondo me questo erogatore non va troppo d'accordo con la consistenza del fondo. Questo fondotinta ha una texture liquidissima, non è acqua, ma poco ci manca. Dopo aver erogato la quantità necessari adi prodotto, l'eccesso tende a colare lungo il packaging, finendo per seccarsi e poi non sopporto l'erogatore zozzo! grrr!!

Come vi dicevo la consistenza è molto liquida, ma non è il primo fondo che provo di questo tipo, e sto scoprendo che in fondo in fondo non mi dispiace. La coprenza è media, senza correttore scordatevi di poter avere una pelle perfetta.

La prima volta che ho erogato il fondotinta, la cosa che mi ha colpito è stata l'odore. Per niente piacevole, l'idea è uno di quei fondi vecchio stile, molto sintetici. Sarò pignola, ma preferisco le cose profumate se devo applicarle su tutto il viso. Fortunatamente stendendolo sul viso l'odore tende a svanire...mettervi un goccino di essenza di fiori bianchi (eh sono i miei preferiti).

Io ho provato tre colorazioni: 100_101_200. Swatchando la 100 ero molto soddisfatta, colore con sottotono rosato -alleluja-  e molto molto chiaro -alleluja alleluja-. Poi la delusione il 101 è molto più scuro e con sottotono giallo, quindi io mi chiedo: perchè? come mai tutta questa differenza?



Non vi consiglio di stendere il fondo con le mani, troppo troppo liquido, già con gli swatches mi ero trovata un pochino in difficoltà a stenderli decentemente. Con il pennello ho notato che bisogna far molta attenzione a stenderlo beeeeeeene... so che sembra ovvio che va steso bene un fondo, in generale, ma questo dovete lavorarlo molto molto bene, mi segnava da morire i pori del naso.

Io ho una pelle mista grassa, e senza cipria qua non si va da nessuna parte, dopo qualche ora è necessario riapplicarla, il lucido torna a far capolino. Inoltre, fate attenzione a struccarvi moooolto bene, mi sembra che tenda ad otturare un pochino troppo i pori, ma come vi ho già detto è una primissima impressione.

Per ora non posso dirvi altro, poco tempo per provarlo, sono solo i primi flash. Ah già, il prezzo è di 18,90€, mica poco eh.

Come detto all'inizio, questo post insieme a quello precedente sono due entry per partecipare al contest "Diventa Pupa Makeup Styler".

FTC: i prodotti Pupa sono omaggio per la partecipazione al concorso "Diventa Pupa Makeup Styler" in collaborazione con Grazia.it

Guarda anche

6 commenti

  1. ho letto diverse polemiche a riguardo di queste recensioni "lampo", ti dirò, sei stata davvero onesta a ribadire che hai i prodotti da troppo poco tempo....un'azienda seria non dovrebbe mettere scadenze, ma questo è un altro discorso. Il mascara è in wish list, ovviamente la versione nera, però devo ammettere che quello blu mi ispira. I fondi no grazie, ho la pelle grassa grassa e diventerei una patatina fritta ^_^

    RispondiElimina
  2. Ho appena comprato il Vamp in nero...non l ho ancora provato. Quindi lo bocci o lo promovi? Sto in ansia!!!! Baciiii se ti va rispondi da me che non riesco a vedere quando rispondono ai miei commenti. Baci

    RispondiElimina
  3. Please let me know if you're looking for a author for your weblog. You have some really good articles and I think I would be a good asset. If you ever want to take some of the load off, I'd absolutely love to
    write some content for your blog in exchange for a link back to mine.
    Please shoot me an email if interested. Thank you!
    Here is my weblog ... best acne product

    RispondiElimina
  4. Il mascara lo adoroooo! Io per sicurezza ripongo tutti i mascara in un bicchiere ben chiusi tenendoli così diritti e a testa in su. Credo che in tal modo si conservino meglio.
    Per il fondo...mi allettava parecchio, ma credo che aspetterò di leggere ancora recensioni. :-)

    RispondiElimina
  5. Hey there! Do you know if they make any plugins to help with
    Search Engine Optimization? I'm trying to get my blog to rank for some targeted keywords but I'm not seeing very
    good results. If you know of any please share.

    Cheers!
    Feel free to surf my page : to get rid of acne

    RispondiElimina
  6. bellissima recensione. molto utile. grazie! volevo votarti per il beuty contest nivea di grazia ma non trovo il bottone giusto da cliccare...

    RispondiElimina