Ultimi Articoli

STARGAZER - 305

Ecco che con oggi finisco di presentarvi gli smalti comprati al Cosmoprof.
L'ultimo provato è il 305 della Stargazer, un multichrome spettacolare.



E' uno smalto di base viola con cangianze tendenti al blu e al rosa a seconda della luce a cui lo si espone.
Il "prima e dopo" di questo smalto sono stati i momenti più difficili, il "mentre" mi ha dato un sacco di soddisfazioni.
Spiego meglio.
La stesura mi ha dato qualche problema solo all'inizio: la prima mano era non omogenea, lo smalto molto trasparente e di un colore a me sconosciuto (e abbastanza orrendo).
La seconda mano ha aiutato a migliorare di molto le cose, risolvendo quasi del tutto lo sfacelo della prima passata. Al mio occhio di lince non sono però sfuggiti alcuni punti ancora un po' trasparenti.
Per tagliare la testa al toro ho concluso con una terza passata che mi ha garantito un colore pieno e brillante.
L'asciugatura è stata abbastanza lenta, speravo in qualcosa di meglio sinceramente, ma visto il risultato finale non ci ho dato più di tanto peso.
Sulle unghie la resa è qualcosa di fantastico, il 305 dà l'impressione di avere indosso uno smalto sempre nuovo a grazie ai vari riflessi.
Dopo una settimana lo smalto era ancora perfettamente apposto, se non fosse per le punte lievemente consumante, ma nulla di esageratamente evidente.
La rimozione mi ha fatto un po' penare, un po' per i 3 strati di smalto, un po' per i brillantini, ho dovuto ripiegare sull'ormai abusato metodo della stagnola. Il tentativo di togliere lo smalto semplicemente con cotone e solvente sfregato sull'unghia è stato a dir poco fallimentare: non solo ci ho messo un'infinità di tempo per un solo dito, ma mi sono anche trovata cosparsa di brillantini.
Però.... quant'è bello! XD





*L*

Guarda anche

8 commenti

  1. sono Blue fairy del forum beauty blogger, sto controllando pian piano tutti i blog per controllare se hanno inserito tutte il tesserino, così colgo l'occasione per salutarti :)
    se ti fa piacere passa a trovarmi nei miei 2 blog:
    http://ilpiaceredistarbene.blogspot.it/
    http://ilpiacerediesseredonna.blogspot.it/
    ciao ^_^

    RispondiElimina
  2. Ahah, ormai anch'io "abuso" del metodo della stagnola!!!
    Comunque davvero un bel colore!

    RispondiElimina
  3. Cèlo (abbiamo rovistato negli stessi cestini) e non vedo l'ora di provarlo, è una meraviglia, anche se l'idea della la rimozione ostica mi fa già venire il mal di testa (o forse sono i fumi tossici da smalto che sto inalando da stamattina)!

    RispondiElimina