Ultimi Articoli

ESSENCE - In the nude & Almost famous

Se volete rossetti senza grandi pretese per il giorno o se state facendo i primi passi nel magico mondo-lip stick siete state leggendo post giusto.
Oggi vi parlo dei 2 rossettini di Essence di cui sono in possesso!

Partiamo dalle caratteristiche comuni. Come tutti sappiamo, questa marca è particolarmente economica, infatti se non sbaglio ho speso circa 2 euro a prodotto.
Questi rossetti hanno una scrivenza abbastanza limitata e per ottenere un po' più di colore bisogna calcare la mano.
Sono molto idratanti e scorrono facilmente sulle labbra lasciandole morbide. La consistenza è quella di un burro cacao, il finish è abbastanza lucido e il loro profumo è molto delicato e piacevole.

Io ho il n° 44 Almost Famous e il n°52 In the Nude.




Almost Famous è un rosso che rimane decisamente leggero sulle labbra e questo lo rende un tranquillamente portabile durante il giorno (per coloro che non vogliono osare con un rosso fuego, ma non vogliono rinunciare ad un tocco di colore in più).
Il colore, però, tende a svanire velocemente, quindi è sempre meglio averlo in borsa per un rapido ritocco.

L' In the Nude, come si può facilmente intuire, è un nude facilmente portabile senza il tanto temuto effetto "battona malaticcia".
Questo nude è come il collega, ma con una pecca in più: se non avete le labbra perfettamente scrubbate e senza pellicine è una schifezza! Pieghette iper sottolineate e pellicine in primo piano.

Ecco gli swatch prima senza flash e con.




Se si calcola che sono rossettini da 2 euro ci si può tranquillamente buttare. La scelta è abbastanza varia ed i colori sono carini.
Voi li avete provati?

*L*

Guarda anche

12 commenti

  1. Anch'io ho l'Almost Famous e mi ci trovo proprio bene!!

    RispondiElimina
  2. io ne ho uno rosa che è carino, ma un po' troppo frost per i miei gusti! però per il prezzo si può fare!

    RispondiElimina
  3. Almost Famous ce l'ho anch'io: è favoloso!

    RispondiElimina
  4. Effetto "battona malaticcia" :D ... stamattina sono alle prese con una mega rottura di scatole, almeno mi son fatta una risata!

    RispondiElimina
  5. Ahahahahhaha sono morta dal ridere per l'effetto "battona malaticcia"!!! Anch'io ho l'IN THE NUDE e mi piace tantissimo, poi è talmente sheer che riapplicarlo in giro è estremamente facile e veloce!

    RispondiElimina
  6. Ho anch'io qualche rossetto di Essence. Non sono il massimo ma per 2€ si può tranquillamente provare! come hai detto tu, non sono rossetti da grandi pretese!

    RispondiElimina
  7. Almoust famous l'ho preso anch'io e mi piace molto...come dicevi tu effettivamente dura poco ma per il prezzo va benone :) non è molto diverso dal viva glam cindy!

    RispondiElimina
  8. Entrambi molto carini, in particolare il fragola...

    RispondiElimina
  9. Ho Almoust Famous e mi trovo bene, è vero non ha questa gran pigmentazione ma con più mani si ottiene un bel colore. Non ho provato In the nude perché ho appunto pensato che poteva dare quel problema con le mie labbra che spesso hanno quelle bruttissime pellicine.

    RispondiElimina
  10. Io ho il 44 e lo 01 :)) Forse uscirò dal coro ma a me il 44 nonostante sia un bellissimo colore non mi piace per nulla su di me. Penso sia un problema del rosso, non so, non mi sento a mio agio e per questo non lo uso peccato perchè come qualità sono molto buoni.

    RispondiElimina
  11. Io solo il famoso "coralize me" e ho notato pure io questo difetto di colore poco pigmentato...

    RispondiElimina
  12. "battona malaticcia" ahahha, sto ancora ridendo :)! "In the nude" è quello che cerco sempre di comprare ma nn posso perchè è stato già aperto ed usato da qualcun'altro...prima o poi ce la farò!

    RispondiElimina