Ultimi Articoli

ASTRA - Rossetto Shine n°198

Finalmente si torna a parlare di Astra, argomento che aveva incuriosito molte di voi nello scorso post.
Questo marchio presenta ben 4 categorie di rossetti, tra cui la Shine. Il sito riporta questo:

"I rossetti Shine hanno una texture morbida e leggera grazie alla presenza di microsfere di perla e miche riflettenti. Le vitamine A ed E sono il punto di forza di questo prodotto in quanto mantengono le labbra morbide rendendo il film che si crea ancora più illuminante."


Questi rossetti, di primo impatto, sembrano un po' quei plasticoni che si trovano nel giornale, a cui sono state fatte quelle confezioni dorate e trasparenti per cercare di farli sembrare eleganti. Ecco, missione fallita.
La confezione infatti E' un plasticone con base oro e tappo trasparente particolarmente larga e tozza (è un rossetto a culo grosso...). Uno spreco di materiale insomma.
Visto il prezzo imbarazzante e la varietà di colori ho deciso comunque di provarne uno (che mi aveva attirato come una calamita XD ).

Io ho provato il n° 198, il Vinaccia Scuro, un viola/bordeaux con microbrillantini argentati.
Lo swatch sul sito (che vi ho riportato qui a lato) è incredibilmente somigliante al reale, spero che lo sia per tutti i colori XD
La prima cosa che colpisce, una volta aperto il rossetto, è l'odore. Pungente ed insistente, è un mix di agrumi e qualcosa di chimico. Bocciato.
C'è di buono che, una volta steso sulle labbra, smette di essere così invadente, quasi non lo si sente più.
La texture del prodotto è realmente morbida come dicono sul sito. Il rossetto è scorrevole sulle labbra, cremoso e non appesantisce eccessivamente.
Le labbra rimangono idratate durante tutto il tempo in cui lo si indossa e la durata mi ha decisamente colpito! Dopo quasi 2 orette era ancora al suo posto senza essersi sbiadito di una virgola. Ha iniziato ad andarsene durante la mia salutare merenda a base di untissimo ed esagerato bombolone alla crema.

Come ho già detto, ho scelto un viola con microglitter argento. Il rossetto è di per sè molto molto coprente, con finish metallizzato e i brillantini sono talmente piccoli da non risultare fastidiosi sulle labbra. In genere non amo i rossetti brillantinosi, ma credo che se non avesse avuto queste sbrilluccicanze argentate non avrebbe reso allo stesso modo.


Ora... l'immagine avrei voluto che fosse un po' più grossa, ma FireFox ha deciso che sul portatile non va e a Safari sta sulle balle blogger, quindi vi dovrete accontentare dei 2 francobolli che ho messo -.-'
Per gli swatch, bhè, vi conviene fidarvi più di quelli del sito che del mio XD Luce e cam del pc non hanno contribuito a rendere bene i colori. Vabbè, io ci ho provato XD...


Io lo straconsiglio, anche solo per togliersi uno sfizio visto il bassissimo prezzo (non oltre i 2 euro se non ricordo male)


*L*

Guarda anche

4 commenti

  1. uffa io di astra trovo sempre le stesse cose!

    RispondiElimina
  2. carino il blog complimenti sono una nuova follower ^^
    http://marielisemakeup.blogspot.com/

    RispondiElimina
  3. Ottima recensione, sto ancora ridendo per il rossetto "a culo grosso"! La confezione scadente (come quella troppo pacchiana) è tra le cose che mi scoraggiano di più dall'acquisto, anche se si tratta di pochi euro.

    RispondiElimina