Ultimi Articoli

SOS BRUFOLO MALEFICO!

Nelle vacanze di Natale, si sa, si mangia tanto e si spaciuga ancora di più. E, come ogni anno, la combo pandoro+mascarpone è goduriosa, ma letale.
Quante volte ci è capitato, dopo i festeggiamenti, di svegliarci con IL NEMICO svettante in bella vista sul nostro faccino?
E' ora di dire basta!!! Non solo ai brufoli, ma anche all'abuso delle unghie per sterminarli.
Oggi vi elenco alcuni dei metodi casalinghi che ho trovato in giro per la rete, che hanno il compito di migliorare un po' la situazione.

  • picchiettare con un cotton fioc un po' di limone
  • mettere sul brufolino un po' di olio essenziale alla lavanda o al tea tree (solo sul brufolino, sono abbastanza aggressivi)
  • preparare dei cubetti di ghiaccio fatti con del thè verde (se non ricordo male lo fa vedere anche Michelle Phan in un video) da utilizzare nei casi di emergenza
  • polverizzare un'aspirina e mischiarla con acqua per creare una cremina da applicare sul brufoli
  • applicare una punta di dentifricio sulla zona interessata, ma attenzione se avete la pelle sensibile
  • spiaccicare uno spicchio di aglio (si lo so... puzza :S ) e lasciarlo in posa una 20ina di minuti
  • applicare un po' di gel di aloe vera
  • sciogliere pochissimo sale in un po' di succo di limone e lasciare in posa. Anche qui, attenzione per chi ha la pelle troppo sensibile
Ovviamente questi non sono rimedi miracolosi che fanno sparire il tutto subito. Sono piccoli trucchi per migliorare pian piano l'aspetto dell'indesiderato ospite.

Quali di questi avete provato e come vi siete trovate?
Conoscete altri metodi? Fateci sapere! :)



*L*

Guarda anche

12 commenti

  1. limone forever o al massimo io inumidisco il brufolo e poi ci spiaccico sopra un granello di sale grosso e poi metto un certtino e vado a dormire, il giorno dopo quasi sempre è maturato e seccato

    RispondiElimina
  2. da ragazzina usavo il dentifricio e almeno mi sembra di ricordare che un pochetto funzionava!ora quando mi spunta qualche brufolo per stress o per il ciclo metto una cremina antispot della essence e certo non fa miracoli ma il suo dovere lo fa eccome!alla fine comunque l'importante è non toccarli e lasciare che facciano il loro corso e meno male che hanno inventato il correttore :P

    RispondiElimina
  3. io ho provato il dentifricio da ragazzina... non funzionava mai!!
    @midori: il sale... mai sentito, lo proverò!

    RispondiElimina
  4. Io metto l'aloe e guarisce un po' prima del normale, ma qui in rete ho sentito che tante ci mettono la pasta di zinco, quella per i culetti arrossati dei pupi :)

    RispondiElimina
  5. Lascio stare, se tocco scateno un conflitto nucleare...e non è bello :(

    Proverò col sale, mi ispira!

    Bel post!

    RispondiElimina
  6. Io ho scoperto da Lara (Chienkiri) la pasta Fissan come rimedio! E' fantastica! La usiamo sia io che mia sorella e aiuta tantissimo ad alleviari i rossori pre-brufolo (non so se avete idea di quando vi sfiorate la guancia/fronte/mento/ecc e sentite un dolore allucinante e capite che sta per nascere un bel brufolazzo) e o lo fa maturare (e ti trovi con un bella schifezza gialla in faccia) o lo riassorbe. E' utilissima anche per il rossore/gonfiore post-brufolo. Noi ci troviamo benissimo e ho sentito molte persone che l'hanno provata e sono rimaste soddisfatte! :)

    Questo è il video!
    http://www.youtube.com/watch?v=mKWzeyEPqLI

    RispondiElimina
  7. Uh, meglio che non dico i miei metodi! Sono molto violenti purtroppo!
    In ogni caso, io ho provato il gel di Bottega Verde e non serve praticamente a nulla. Ho provato anche la pietra pomice e qualcosina fa, anche se non mi piace molto utilizzarla sul viso. Ho utilizzato anche il sapone allo zinco e, anche in questo caso, la riuscita dipende, non funziona sempre al 100%.
    Se no ho utilizzato anche le maschere all'argilla. O la faccio su tutto il viso o la metto solo sulla parte interessata.

    Inoltre, ultimamente sto usando una crema al propolis della Fitocose. Non è miracolosa, ma comunque aiuta a riequilibrare la pelle. Inoltre, è bio al 100%, quindi non mi spuntano neppure i puntini bianchi causati dai siliconi e dai petrolati.. Anzi, aiuta ad eliminarli (insieme alla rinuncia al fondotinta..).

    RispondiElimina
  8. @Serena

    purtroppo non ho avuto l'occasione di provare questa cremina. Avevo visto anche io il video tempo fa, ma quando sono andata a cercarla al supermercato non l'ho trovata :(
    Ora che me lo hai ricordato, ritenterò! XD

    *L*

    RispondiElimina
  9. Grande tecnica! Anch'io durante le feste ho avuto miriadi di brufoletti/brufoloni che mi spuntavano ovunque...oggi la provo!

    RispondiElimina
  10. Il dentifricio lo usavo, ma spesso mi faceva solo peggio... la pelle si irritava, il brufolo diventava rosso e gonfio, e faceva un male!
    Adesso preferisco lasciargli seguire il loro "iter"...

    RispondiElimina
  11. Io di solito faccio una doccia calda,oppure inzuppo un batuffolo di cotone in acqua calda e lo lascio un pò sul brufolo e poi metto una goccia di ittiolo e copro con un cerotto e vado a dormire,il mattino dopo il brufolo ha spurgato ed è secco,2 giorni di guarigione e via!

    RispondiElimina
  12. Pasta Fissan, o una qualsiasi altra a base di ossido di zinco. È utile anche per alleviare le screpolature da freddo.
    1)http://thebeautycase.wordpress.com/2010/12/09/rescue-remedy-2-how-to-defeat-the-last-minute-pimples/
    2)http://thebeautycase.wordpress.com/2010/12/16/rescue-remedy-2-5/

    RispondiElimina